cupcakes-di-cookies-e-latte-condensato

Cupcakes di cookies e latte condensato

Finalmente, dopo due settimane con acceso ad internet ridotto, riesco di nuovo a navigare a una velocità decente che mi permette pubblicare questa ricetta, che ho fatto ormai 3 settimane fa per festeggiare il compleanno di mio nipote Pietro.
Pietro è di gusti dificili, sopratutto per quanto riguarda i dolci, percio scegliere il gusto dei cupcakes non è stato facile. Mi sono chiesta: cosa gli piace?, ed ecco subito la risposta: il latte condensato! lo mangia direttamente dal tubetto, percio se gli faccevo i cupcakes di latte condensato non avrebbe potuto dire la temuta frase: a me non piaciono questi cupcakes!!!
Cercando in internet ho trovato questo fantastico blog Tu medio cupcakes con questa fantastica ricetta di cupcakes di cookies e latte condensato che era proprio quello che cercavo. Mi sono messa subito al opera modificando un pò gli ingredienti ed il risultato è stato questo:

cupcakes-di-cookies-e-latte-condensato

Ricetta di cupcakes di cookies e latte condensato

(ricetta originale: Tu medio cupcake)
Per la base di cookies:
  • 100ml di olio di semi di girasole
  • 150g di zucchero bianco
  • 3 uova
  • 150g di farina auto-lievitante (miscela farina e lievito)
  • 100g di cookies New Yorkers
  • 100ml di latte parzialmente scremato
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
Per il buttercream di latte condensato:
  • 200g di burro senza sale a temperatura ambiente
  • 150g di icing sugar (o zucchero a velo)
  • 100g di latte consendato
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
cookies2

Riscaldare il forno a 180° o 160° se ventilato.
Preparare il vassoio per cupcakes con 12 pirottini di carta.
Trittare finemente i cookies con un robot di cucina.
Setacciare in una ciotola la farina.
Mescolare il latte con l’estratto di vaniglia.

In una planetaria (o con lo sbattitore elettrico) sbattere l’olio con  lo zucchero.
Aggiungere le uova, uno alla volta, ed amalgamare bene il composto prima di aggiungerne un altro.
Incorporare 1/2 della farina e mescolare bene a bassa velocità.
Aggiungere il latte e continuare a mescolare.
Aggiungere l’altra metà di farina e mescolare a bassa velocità finché sarà incorporata.
Per ultimo aggiungere i cookies trittati e dare un’ultima breve mescolata.

Riempire i pirottini senza superare i due terzi e cuocere per una ventina di minuti.
Sfornare, testando prima la cottura con uno stecchino, lasciare un paio di minuti nella teglia e poi trasferire su una griglia per lasciarli raffreddare completamente prima di decorarli.

cookies3

Mentre i cupcakes sono in forno setacciare l’icing sugar (o zucchero a velo).
Mescolare nella planetaria (o con lo sbattitore elettrico) l’icing sugar con il burro e il cucchiaio di latte a bassa velocità all’inizio e poi a velocità più alta per almeno 3 minuti. Aggiungere il latte condensato e continuare ad sbattere fino ad ottenere un composto cremoso e ben amalgamato.
Versare il buttercream in una sac à poche e decorare i cupcakes. Ho usato una bocchetta Wilton numero 1A di punta rotonda. Ho fatto la decorazione partendo dal esterno e girando attorno finendo in centro con un ciuffetto.
Infine ho decorato con mini cookies. (comprati in Spagna, devo confesarlo!!!) Si possono anche decorare con dei pezzetini di cookies sbricciolati.

cookies5

Con queste quantità sono riuscita a fare 18 cupcakes e anche il buttercream mi è bastato per decorarli tutti.
Come il buttercream non ha formaggi possono conservarsi a temperatura ambiente, se non fa troppo caldo. Io preferisco metterli nel frigo, cosi sono un po più facili da trasportare senza distruggerli!!! Ma per gustarli al meglio conviene tirarli fuori dal frigo almeno 1 ora prima di mangiarli.

A mio nipote sono piaciutti, ed anche a tutti gli altri invitati. La base con i cookies e morbidissima e il buttercream di latte condensato non eccesivamente dolce. Un abbinamento molto azzecato.
Provate a farli e rimarrete veramente sorpressi dalla golossità di questi cupcakes!!!

cookies4

4 commenti per “Cupcakes di cookies e latte condensato

  1. Maria
    28/04/2014
    Rispondi

    ciao e complimenti per il blog e per le ricette sei davvero molto brava ……felice settimana

  2. Federica alias zuccheramente
    29/04/2014
    Rispondi

    buoni li provro’ sicuramente!!!

  3. Sofia
    14/10/2016
    Rispondi

    Ciao, vorrei provare a fare questi cupcakes, sembrano proprio buoni, complimenti ☺
    Volevo chiederti una cosa…
    150gr di farina auto lievitante quindi miscela di farina e lievito; quindi metto 1 bustina di lievito (da me ci sono solo da 16gr) e 150gr di farina? O nei 150gr sono compresi i 16gr di lievito? Grazie in anticipo ☺

    • <a href='http://www.lafabbricadeicupcakes.com' rel='external nofollow' class='url'>La fabbrica dei cupcakes</a>
      14/11/2016
      Rispondi

      Scusa per il ritardo nella risposta!!!
      Se non vuoi usare la farina autolievitante puoi benissimo usare la farina normale con il lievito in bustina.
      La quantità di lievito dipenderà ovviamente della quantità di farina della riceta.
      Ti do le proporzioni standard cosi puoi calcolare la quantità giusta: 20gr di lievito per ogni kilo di farina.
      Per 250gr di farina ti servono 5gr di lievito, che corrisponde esatamente a un cucchiaino (teaspoon)
      Una bustina di 16gr per 150gr è troppo!!! per 150gr di farina te ne bastano 3gr che e veramente poco (1/2 teaspoon)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *